Finanziato un centro servizi per il cicloturismo a Bauladu

29/01/2019

Finanziato un centro servizi per il cicloturismo a Bauladu
Dalla Programmazione Territoriale 500mila euro per convertire l'edificio della ex scuola primaria di Bauladu in una struttura ricettiva «bicycle friendly».

Prenderà il nome di “Bed and Bike” e offrirà servizi per il cicloturismo. Foresteria, punto ristoro, noleggio bici, ciclofficina, lavanderia e centro benessere. Ma non solo. La struttura, vista la vicinanza con la strada statale 131 ed il collegamento con la rete ciclabile della Sardegna (vedi precedente notizia: https://goo.gl/wBJd8k), sarà una delle due porte di accesso e di informazione turistica – l’altra sarà ubicata a Santa Caterina di Cuglieri – per il territorio del Montiferru e dell’Alto Campidano.

Uno spazio ideale per gli amanti del turismo lento, da connettere con le principali reti di servizi per il cicloturismo in Europa. 
 
I lavori per la realizzazione dell’intervento dovranno concludersi entro 36 mesi, ma l’obiettivo dell’Amministrazione Comunale è quello di dimezzare i tempi. La cooperativa di comunità, il cui cammino per la costituzione è stato avviato nelle scorse settimane, potrebbe rappresentare uno degli strumenti di gestione della struttura.